annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Non riesci più a spedire le e-mail? Controlla le impostazioni

Non riesci più a spedire le e-mail? Controlla le impostazioni

17% utile (1/6)

E-Mail_Probleme.jpg

 

Hai problemi con l’invio o la ricezione delle e-mail Bluewin dallo smartphone o dal programma di posta elettronica del computer? Spesso vuol dire che c’è qualcosa che non va nelle impostazioni. A volte, però, dipende anche dalla password. Di seguito trovi alcune soluzioni che potrebbero tornarti utili.

 

Modificare il server per le e-mail in entrata e in uscita

Gli errori di digitazione nelle impostazioni della tua casella di posta elettronica possono causare problemi. Controlla che i dati seguenti nel tuo account siano corretti.

Nota: per tutti i valori riportati sotto deve essere attivata la SSL nelle impostazioni. Più info

 

Server di posta in arrivo

IMAP4: imaps.bluewin.ch (porta 993)

oppure

POP3: pop3s.bluewin.ch (porta 995)

 

Server di posta in uscita

SMTP: smtpauths.bluewin.ch (porta 465)

 

Queste informazioni non ti aiutano? La soluzione più semplice è seguire le istruzioni passo a passo.

 

 

IMAP e POP: qual è la differenza?

 

IMAP: adatto per chi consulta le e-mail da più di un dispositivo. Le e-mail rimangono sul server per evitare che possano andare perse (raccomandato).

POP3: i messaggi vengono scaricati direttamente sul terminale e cancellati dal server mail. Adatto per chi consulta le e-mail da un solo dispositivo.

 

Inserire il nome utente e verificare la password

Nelle impostazioni del programma di posta elettronica immetti il tuo indirizzo e-mail alla voce «Nome utente». In più devi digitare la password. Ricorda che la password dell’e-mail non è uguale a quella dello Swisscom Login. Se hai dimenticato la password, impostane una nuova nell’area clienti My Swisscom.

 

Impossibile spedire le e-mail perché vengono classificate come spam

Se la tua e-mail non viene spedita o finisce nella cartella spam del destinatario, è probabile che sia stata classificata come potenziale posta indesiderata. Verifica che il messaggio non contenga link, firme o immagini che potrebbero essere segnalati come spam.

Prova anche a scrivere un nuovo messaggio, senza utilizzare le funzioni «Rispondi» o «Inoltra». In caso contrario nell’e-mail verrebbero infatti incluse anche le comunicazioni precedenti, il che la renderebbe ancora più simile al tipico spam.

Questo articolo è stato utile? No
Collaboratori